Ventennale 11 settembre, le parole del senatore Augussori

Roma, 11 settembre: in occasione del ventennale dell’11 settembre il senatore Augussori ha espresso un ricordo per le vittime ed il cordoglio, ancora vivo nel ricordo di quella terribile pagina di storia.

“Ricorre oggi il ventennale di una delle giornate più barbare ed incomprensibili della storia contemporanea. Nelle immagini di morte di quel giorno rivivono ore, minuti e secondi che, per chi c’era, rimarranno per sempre tristemente indimenticabili. Quell’attacco che ha toccato New York e Washington è stato una vile aggressione a tutto l’Occidente libero. Oggi dobbiamo ricordare, con la consapevolezza che la minaccia dell’estremismo islamico è ancora attuale, come in anni successivi a quel drammatico giorno ci è stato a più riprese ricordato da altri vili attentati. L’Occidente deve essere forte e sempre pronto ad agire per estirpare questa minaccia che non è religione, ma barbarie” queste le parole del senatore.