Piccoli Comuni, approvato in prima lettura al Senato il DDL del senatore Augussori

Roma, 26 maggio: l’aula del Senato ha approvato in prima lettura il DDL proposto dal senatore Luigi Augussori che interviene sulle elezioni nei piccoli Comuni. “Esprimo grande soddisfazione per l’approvazione, in prima lettura al Senato, del mio disegno di legge che va a tutelare i piccoli Comuni, riducendo il quorum in caso di presentazione di un’unica lista (evitando quindi il commissariamento) ed escludendo da esso gli elettori iscritti all’AIRE.
Il DDL mira inoltre a prevenire, istituendo la raccolta firme per la presentazione delle liste nei Comuni sotto i 1.000 abitanti, la formazione di liste intruse e farlocche, con cui molti furbetti (non residenti o talvolta addirittura residenti fuori Regione) si sono assicurati i benefit destinati alle varie cariche istituzionali elette pur, di fatto, non amministrando i Comuni in cui erano eletti” così si è espresso il senatore Luigi Augussori, Capogruppo della Lega in Commissione Affari Costituzionali.