Baby Gang, Augussori (Lega): denunciate, perché così potremo estirpare questa piaga

Lodi, 1 settembre: “è notizia di oggi che nel Lodigiano è stata fermata una baby gang ed il mio ringraziamento va al Questore di Lodi Giovanni Di Teodoro ed agli uomini e donne della sua squadra per l’ottimo lavoro svolto. Invito però chiunque avesse subito soprusi da questo gruppo di delinquenti, e non lo avesse ancora fatto, a denunciare. Purtroppo la piaga del fenomeno delle baby gang è una realtà a livello nazionale, ed oggi tocca anche il nostro territorio. Per combattere questa situazione di degrado, che coinvolge sempre più giovani, spesso di origine straniera, che non vivono la cultura della legalità e vengono attratti dal guadagno facile senza il minimo senso per il dovere, la legge e le istituzioni, bisogna avere il coraggio di denunciare avendo piena fiducia nelle istituzioni. Nascondersi è invece fare il loro gioco e piegarsi alle loro condizioni. Lo Stato c’è e mi unisco all’appello della Questura che, a più riprese, ha invitato le vittime a sporgere denuncia per ogni atto subito. L’insieme di queste azioni permette di dare il via ad indagini partendo da fatti certi, che poi portano all’avvio di procedimenti giudiziari che hanno un solo scopo: eliminare l’illegalità a tutela del bene e della sicurezza pubblica” queste le parole del senatore Luigi Augussori.