Tav, Augussori: il sì di Conte per il futuro del paese

Roma, 24 luglio: nella giornata di ieri il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte ha detto sì alla Tav, affermando che non farla costerebbe più che farla. “Un sì di buonsenso, quello del premier Conte. Un paese cresce basandosi sul lavoro, e gli investimenti in infrastrutture non possono che far da volano all’economia intera, oltrechè al benessere di tutti i cittadini” questo il commento del senatore lodigiano Luigi Augussori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *