Taglio del numero di parlamentari, Augussori: dalle parole ai fatti

Roma, 11 luglio: nella giornata di oggi l’aula del Senato, con una larga maggioranza (180 sì rispetto ai 161 minimi necessari) ha approvato il ddl di riforma costituzionale che prevede il taglio del numero dei Parlamentari. “Un grande risultato per la Lega, una lotta storicamente del nostro movimento che ci rende orgogliosi” ha commentato il senatore lodigiano Luigi Augussori. “Con questo passaggio a Palazzo Madama siamo alla terza lettura. Ancora un’approvazione alla Camera, che arriverà in settembre, e finalmente questa riforma di buonsenso sarà cosa fatta! I senatori passeranno dagli attuali 315 a 200 ed i deputati dai 630 attuali diventeranno 400. Un forte taglio per i costi della politica ed un’altra concreta dimostrazione che la Lega quando promette passa dalle parole ai fatti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *