Senato, la farsa del governo giallo-rosso: tre fiducie in tre giorni

Roma, 19 dicembre: ieri è andata in scena in Senato l’ennesima farsa del governo giallo-rosso. Siamo infatti alla terza fiducia in 3 giorni. Dopo la fiducia a decreto fiscale e manovra di bilancio, ora tocca al decreto scuola. In fase di discussione banchi della maggioranza vuoti, a segno che non interessa nulla delle regole e della democrazia. A suon di voti di fiducia nascondono le loro divisioni su tutto. “Per i precari il decreto crea di fatto un futuro di emarginazione, ed il PD ancora una volta dimostra che pur di tenere salda la poltrona è disposto a tutto, anche appiattirsi sulle volontà dei 5Stelle” così il senatore lodigiano Luigi Augussori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *