Lodi, 2 giugno: in piazza col centro destra anche il senatore Augussori

Lodi, 3 giugno: nella giornata di ieri il centro destra è sceso in piazza in tutta Italia per chiedere a gran voce al governo interventi mirati alla ripresa. L’emergenza covid infatti, dopo il lockdown, sta lasciando uno strascico di problemi sociali ed economici molto pesanti. Il Lodigiano, prima terra in Europa colpita dalla crisi Covid,  è tra i territori più esposti alle conseguenze dell’emergenza, ed anche in piazza Ospitale a Lodi è stato organizzato un flash mob per lanciare un chiaro messaggio al governo. “Siamo in piazza per chiedere aiuti concreti per le imprese e per il lavoro. Una soluzione potrebbe essere la riduzione del carico fiscale, necessario alle imprese per far fronte a questi mesi difficili. Il Lodigiano da questa piazza vuole far sentire la propria voce fino a Roma, perchè non possiamo permetterci di lasciare che l’emergenza sanitaria si trasformi in una crisi economica che sarebbe di portata devastante per tutto il territorio” così il senatore Augussori a margine della manifestazione di ieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *