Festa patronale di San Biagio, Augussori a Codogno per le celebrazioni

Lodi, 4 febbraio: quello di ieri è stato un lunedì di festa per Codogno. Ricorreva infatti la festa si San Biagio, patrono della città. In mattinata si sono svolte le celebrazioni civili e religiose: il ritrovo delle autorità sotto il comune attorno alle 10.00 è stato il primo passaggio della giornata. Di seguito si è svolto il consueto corteo con i gonfaloni religiosi, civici e delle associazioni che si è recato in Duomo dove il Vescovo di Lodi, dopo il discorso del sindaco Francesco Passerini e di Monsignor Iginio Passerini, ha celebrato la solenne cerimonia. Successivamente le autorità si sono trasferite nell’aula del consiglio comunale dove il sindaco ha consegnato le riconoscenze civiche ai dipendenti neo pensionati ed agli studenti meritevoli. “Una bella mattinata in questa cittadina della bassa lodigiana. La tradizione di San Biagio è una delle più sentite della nostra terra, e guardare alla nostra cultura è il primo passo per preservarla” così è intervenuto il senatore Augussori  a margine delle celebrazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *