Disagi stazione Lodi, Augussori (Lega) interroga il Ministro dei Trasporti

Roma, 4 settembre: il senatore lodigiano Luigi Augussori ha presentato un’interrogazione al Ministro dei Trasporti per sapere cosa intenda fare per risolvere i disagi che coinvolgono tutti i passeggeri che transitano per la stazione di Lodi. “La biglietteria è chiusa da mesi e forse solo ad ottobre tornerà in funzione. Ad oggi è attivo un solo erogatore automatico di biglietti, con i disagi del caso soprattutto per chi è meno avvezzo all’utilizzo di strumenti tecnologici. Contestualmente la sala d’attesa è chiusa ed i servizi igienici sono fuori servizio. Una situazione che persiste da mesi, andata ben oltre l’emergenza ed il lockdown, ed inaccettabile perchè interessa la stazione di un capoluogo. A fronte anche degli appelli, caduti nel vuoto, del Sindaco Casanova, oggi chiedo un interessamento al Ministro, affinchè i disagi per pendolari e viaggiatori che transitano da Lodi cessino” così è intervenuto il senatore Luigi Augussori.

INTERROGAZIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *