Decreto Concretezza approvato al Senato

Roma, 6 dicembre: L’aula del Senato ha nel pomeriggio approvato il Decreto Concretezza. “Questo Decreto, frutto del lavoro del Ministro per la pubblica amministrazione Giulia Bongiorno, cui va il mio plauso per l’ottimo lavoro svolto – ha dichiarato il senatore lodigiano Luigi Augussori –  va a premiare i dipendenti pubblici che lavorano onestamente e colpisce i furbetti del cartellino, una piaga purtroppo ancora molto diffusa che costa sia in termini economici che di servizi erogati, sia sulla reputazione di chi nelle PA lavora onestamente. Al fine di un uniforme, costante e concreto controllo delle pubbliche amministrazioni sono introdotti nuovi dispositivi tecnologici, difficilmente aggirabili dai furbetti del cartellino, ed è istituito un nucleo ad hoc denominato Nucleo della Concretezza presso il dipartimento della pubblica amministrazione della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che verificherà la corretta applicazione delle norme per il buon funzionamento e l’implementazione della pubblica amministrazione, oltre ad effettuare sopralluoghi tesi a monitorate il funzionamento ed il rispetto delle regole negli uffici pubblici. La rivoluzione del buon senso continua”.

Decreto Concretezza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *